La Torre dei Ladri a Salerno, leggenda e realtà

La Torre dei Ladri a Salerno è un luogo tra mito, leggenda e realtà. La torre esiste davvero, ma sulla sua effettiva destinazione e uso si sa ancora poco. La costruzione rientra nelle edificazioni volute dal Principe Arechi, durante il periodo Longobardo. Possiamo affermare che fu proprio Continua a leggere

Il Liceo Tasso di Salerno, vanto e invidia

Il Liceo Tasso di Salerno è uno dei più antichi licei della città di Salerno, situato in una struttura realizzata in epoca fascista. La sua istituzione risale al 1811 per opera di Gioacchino Murat. Aveva sede nel soppresso Convento della Maddalena. Nel 1923 il liceo si separò amministrativamente dal Continua a leggere

Il Gran Premio di Salerno come a Montecarlo

Il Gran Premio di Salerno di Formula 3, quanti sanno che in città negli anni ’50 si disputava una corsa automobilistica? Si trattava di un percorso cittadino, allestito di fronte al centro storico, sullo stile del Gran Premio di Montecarlo. Anche a quell’epoca Salerno aspirava Continua a leggere

Palazzo Natella a Salerno e il suo stile Liberty

Palazzo Natella a Salerno rientra tra i luoghi ai quali nessuno può sottrarsi. Nella Salerno da vedere è una tappa obbligata, soprattutto per via della sua posizione. Posto sul Lungomare da un lato e via Roma dall’altra, proprio accanto al Comune. Passeggiando per quelle strade è impossibile non Continua a leggere

Giovanni Cuomo, riportò l’Università a Salerno

Giovanni Cuomo, fu ministro dell’istruzione durante i giorni di Salerno Capitale. Il periodo in cui Salerno fu capitale amministrativa d’Italia fu importante anche per la città stessa. Giovanni Cuomo fu uno dei due ministri salernitani, insieme a Raffaele Guariglia. Figlio di Carmine Cuomo e Angiolina De Fendis Continua a leggere

Salerno capitale, 5 mesi per l’Italia

Salerno Capitale, una definizione usata e abusata, spesso anche a casaccio. È sicuramente un vanto per la città, essere stata sede del Governo durante la guerra, dopo l’armistizio. Ma che cosa accadde davvero? Salerno dall’11 febbraio al 15 luglio 1944 fu sede provvisoria del governo italiano. Per Continua a leggere

Video di San Pietro a Corte a Salerno

Ne abbiamo già parlato, ma il complesso di San Pietro a Corte a Salerno è un luogo magico e merita anche questo breve contributo video. Qui trovi la storia di San Pietro a Corte.            

Palazzo Sant’Agostino a Salerno, la Provincia

Palazzo Sant’Agostino a Salerno, conosciuto meglio come Palazzo della Provincia, risale agli inizi del 1300 ed era parte di un convento. Per chi arriva a Salerno è quasi impossibile non notarlo. La sua imponenza colpisce chiunque, e anche la posizione, all’imbocco di via Duomo, contribuisce a farne uno Continua a leggere

Villa Carrara a Salerno, tenuta di campagna a Pastena

Villa Carrara a Salerno per molti è un piccolo mistero. Inserita nel caotico tessuto urbano del quartiere Pastena, desta curiosità e stupore. Bisogna immaginare com’era Salerno nell’800 per capire il motivo per cui si trova dov’è adesso. Quella zona era aperta campagna, ricca di aranceti Continua a leggere

Il lungomare di Salerno, il più bello d’Italia

Il lungomare di Salerno, (lungomare Trieste) per i salernitani, è come se fosse un monumento. La città non sarebbe quella che è senza la sua passeggiata sul mare. È il biglietto da visita per ogni viaggiatore che giunge a Salerno. Interamente pedonale, largo 30 metri Continua a leggere