Palazzo Giannattasio o De Ruggiero, vista Duomo

Palazzo Giannattasio o De Ruggiero, a Salerno, affaccia direttamente sull’ingresso del Duomo. Prima di ogni altra considerazione, c’è da dire che a oggi (2019) il palazzo risulta in uno stato pietoso. Un vero e proprio pugno negli occhi per i turisti che visitano la Cattedrale Continua a leggere

Il palazzo arcivescovile di Salerno

Il Palazzo arcivescovile di Salerno è situato proprio di fianco alla Cattedrale dedicata a San Matteo, separato da esso da via Roberto il Guiscardo. L’aspetto attuale del Palazzo Arcivescovile di Salerno risente delle numerose ristrutturazioni avvenute nel corso dei secoli. Diversi terremoti e i danni Continua a leggere

Il duomo di Salerno. La cattedrale di San Matteo

Il duomo di Salerno, comunemente chiamato San Matteo dai salernitani, è senza dubbio il monumento più importante della città. Ed è anche il più rappresentativo insieme al Castello Arechi. In effetti entrambi sono legati a due grandi nomi della storia salernitana, forse i più grandi: Continua a leggere

Video sul Duomo di Salerno

Il Video sul Duomo di Salerno ne descrive le caratteristiche principali in pochi minuti. Non basterà certamente un video così breve per conoscerne la storia e l’architettura, ma per la serie Salerno da vedere è un ottimo inizio. Ne potrà usufruire chi ama meno leggere, o chi Continua a leggere

Il tempio di Pomona di Salernum

Per la serie cosa vedere a Salerno, continuiamo a parlare della Salernum Romana con un accenno al Tempio di Pomona la dea romana dei frutti. Che a Salerno esistesse un tempio dedicato alla dea Pomona, è un’ipotesi suffragata dai fatti. Che si trovasse nel luogo che Continua a leggere

I leoni del Duomo di Salerno che sbranarono i pirati

I leoni del Duomo di Salerno, quelli posti a “guardia” del portale esterno per intenderci, sono protagonisti di una bella e intrigante leggenda  che molti salernitani non conoscono. I due leoni si inseriscono nelle decorazioni del Duomo, tutte caratterizzate da una forte presenza di animali. Continua a leggere