Gli ebrei a Salerno, una presenza antica

Gli ebrei a Salerno, una presenza che ha origini antiche. Addirittura fin dal IV secolo data a cui si fa risalire il ritrovamento di una lucerna decorata con una raffigurazione stilizzata del candelabro. Il reperto fu rinvenuto nell’area di una necropoli venuta alla luce in Continua a leggere

Il Municipio vecchio di Salerno, palazzo Sant’Antuono

Il Municipio Vecchio di Salerno, ovvero Palazzo Sant’Antuono, fu sede dell’Amministrazione Comunale della città fino al 1936. Quindi quando fu costruito il nuovo Palazzo di Città, fu dismesso nella sua funzione. È ubicato proprio di fronte al complesso di San Pietro a Corte, in via Continua a leggere

Palazzo Morese a Salerno, sede della tesoreria

Palazzo Morese a Salerno fa parte di quella serie di costruzioni della Salerno da vedere, che probabilmente pochi vedranno. Costruito nel Quattrocento, dall’esterno poco si apprezza la bellezza di questa costruzione. La facciata sobria forse non incuriosisce abbastanza i passanti. Palazzo Morese rientra in quella Continua a leggere

La Scuola Medica Salernitana

La Scuola Medica Salernitana rappresenta e rappresenterà sempre il maggior vanto della città di Salerno. Ci sono volumi e volumi dedicati a questo argomento, e non è certo questo il luogo dove poter spiegare tutto. Parliamo di una storia che ha va da IX al Continua a leggere

Il pirata Barbarossa, l’assedio di Salerno e San Matteo

Il pirata Barbarossa e l’assedio di Salerno. Questo è un episodio chiave nella storia di tutta la città di Salerno. Evento importante anche per la storia delle devozione che i salernitani hanno per San Matteo. Barbarossa non era un pirata Partiamo subito col dire che Barbarossa, vero nome Khayr al-Dīn Continua a leggere

Conservatorio Ave Gratia Plena Salerno, l’Annunziatella

Il Conservatorio Ave Gratia Plena Minor a Salerno, questo è il nome completo, è meglio conosciuto da molti salernitani come l’Annunziatella. È quel complesso che si vede sulla destra salendo per via dei Canali. Una struttura enorme che merita di essere inserita nel percorso della Salerno da vedere. Si trova Continua a leggere

La chiesa dell’Annunziata a Salerno e Porta Catena

La chiesa dell’Annunziata a Salerno è sempre stato un punto di riferimento per tutto il Centro Storico della città. Sorge nel luogo dove una volta vi era una delle porte di Salerno: Porta Catena. Caratteristico soprattutto il suo campanile, progettato dall’architetto Sanfelice. Porta Catena Era la Continua a leggere

Giovanni Da Procida al servizio dell’imperatore

Giovanni da Procida fu un notevole medico della Scuola Medica Salernitana. Il suo nome è legato al centro storico di Salerno, perché a lui è intitolata una delle più antiche vie della città. Nacque a Salerno intorno al 1210 da una nobile famiglia. Giovanni studiò, Continua a leggere

L’Orto Agrario di Salerno, la sua storia

Dell’Orto Agrario di Salerno oggi restano solo flebili tracce. Un lungo muro in Via Vernieri e basta. Al suo posto, negli anni ’50, fu costruito l’istituto Genovesi. Ma che cosa era l’Orto Agrario di Salerno? Si trattava di un grande giardino, o meglio un vero e Continua a leggere

La Chiesa del Crocifisso a Salerno e la sua cripta

La Chiesa del Crocifisso a Salerno, lungo via Mercanti, l’antica “Drapperia”, risale a prima del Duecento ed in origine si chiamava “chiesa Santa Maria della Pietà di Portanova”. Quindi, nonostante la sua brutta facciata “moderna”, si tratta di una chiesa antichissima. Era annessa al contiguo ed omonimo monastero, Continua a leggere